Aceto Balsamico di Modena IGP Quadrilatero

28,00 

250 ml.

L’aceto balsamico di Modena IGP con marchio “Quadrilatero” è ottenuto aggiungendo aceto invecchiato e aceto di vino al mosto di uva cotto e lasciato in botti di legno per l’affinamento, con minimo 10 travasi

Come lo abbiniamo
Questo aceto balsamico di Modena IGP presenta la densità più alta nella sua categoria. Ne deriva un ottimo accompagnamento a piatti importanti e dal sapore più deciso, quali le carni rosse grigliate, i formaggi stagionati, il pesce crudo, caviale e crostacei ma anche a verdure grigliate e frutta fresca di stagione. La tradizione bolognese e quella emiliano-romagnola in generale la vorrebbe sempre in accompagnamento alla nostra Mortadella di produzione artigianale (in qualunque sfaccettatura, semplicemente affettata o a cubetti o passata sulla piastra calda dopo averne tagliato una fetta piuttosto spessa) e al re dei formaggi, il Parmigiano Reggiano
Perché ci piace
La sua notevole densità si esprime al palato in maniera piena ed elegante, con note di frutta secca, spezie e una notevole persistenza. Rappresenta il prodotto di punta delle nostre selezioni da 250 ml
Come viene prodotto
L’aceto balsamico di Modena IGP QUADRILATERO è ottenuto seguendo scrupolosamente tutti i passaggi indicati nel disciplinare del Consorzio di Tutela, a partire dalla selezione delle uve, alla pigiatura, alla bollitura, al trasferimento in botticelle di legno pregiato ed ai successivi travasi (in questo caso almeno 10, corrispondenti ad almeno 10 anni), il tutto senza aggiunta di sostanze aromatiche di alcun genere. La base di partenza è data dai mosti d’uva, parzialmente fermentati e/o cotti e/o concentrati. Il mosto d’uva altro non è che il liquido, denso e dal colore torbido, ottenuto dalla prima spremitura degli acini (chicchi) attraverso la pigiatura o la torchiatura. Le uve utilizzate per la produzione dell’aceto balsamico di Modena IGP e TRADIZIONALE ed EXTRAVECCHIO DOP sono provenienti esclusivamente dai vitigni Lambrusco, Sangiovese, Trebbiano, Albana, Ancellotta, Fortana e Montuni. Il disciplinare di produzione dell’aceto balsamico di Modena prevede che l’assemblaggio delle materie prime, l’elaborazione, l’affinamento e/o l’invecchiamento in recipienti di legno pregiato abbiano luogo obbligatoriamente nelle province di Modena e Reggio Emilia
Conservazione
Si consiglia di conservare il nostro QUADRILATERO a temperatura ambiente in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e dalla diretta esposizione alla luce. L’eventuale cristallizzazione del prodotto durante l’inverno è una normale conseguenza dell’elevata densità del prodotto, dovuta all’elevato contenuto di zuccheri
Confezionamento
Il prodotto si presenta confezionato in una bottiglia di vetro
Ingredienti
Mosto d'uva cotto, aceto di vino. Contiene SULFITI

Valori nutrizionali per 100 g

Energia 1285 Kj
Calorie 302 Kcal
Carboidrati 70 g
di cui zuccheri 70 g
Proteine 1 g
Sale 0.1 g

Recensioni del cliente

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Solo gli utenti connessi che hanno acquistato questo prodotto possono scrivere una recensione.

Potrebbe interessarti anche